Ven. Apr 19th, 2024

Il Castello di Naro, noto anche come Castello Chiaramontano di Naro, è un fortilizio la cui configurazione attuale può essere fatta risalire all’epoca medioevale ad opera principale della famiglia Chiaramonte. Questo castello, che domina la città di Naro e la fertile vallata circostante, è un monumento nazionale dal 1912.

Storia

Sebbene alcuni storici attribuiscano l’originaria costruzione del castello ai giganti lotofagi, primi abitanti della Sicilia, e altri ne fanno risalire l’origine al tempo dei sicani, il castello fu costruito nel XII secolo e rimaneggiato in epoca chiaramontana nel XIV secolo. Fu dimora del re Federico III d’Aragona che proprio dal castello di Naro emanò i 21 capitoli del regno, riguardanti il buon governo delle terre e città del Regno di Trinacria.

Architettura

Il castello presenta una pianta quasi rettangolare con cortile non accentrato e alternanza lungo la cinta muraria di torri cilindriche e quadrate. All’interno della cinta muraria vi è un vasto cortile con un pozzo, su tale cortile affacciano gli alloggi della guarnigione, la cappella e le scuderie. Tramite una scala rampante si accede al salone della torre quadrata, detta Sala del principe o dei baroni.

Il Castello Oggi

Oggi, il Castello di Naro è aperto al pubblico ed è quindi visitabile. È stato oggetto d’interventi di restauro con il duplice scopo di conservare l’edificio e di inserirlo nella realtà locale. Due livelli dell’ala sud-est e della Torre Aragonese sono stati adibiti a Museo, mentre l’area sud-ovest è stata destinata ad ospitare un laboratorio di restauro.

In conclusione, il Castello di Naro è un tesoro storico e architettonico della Sicilia, un luogo dove il passato incontra il presente, offrendo ai visitatori un viaggio indimenticabile attraverso la storia della Sicilia.

Di Giuseppe Cianci

Sono Giuseppe, 66 anni, fotografo per passione, webmaster, writer ed amante dei viaggi. Amo la mia Sicilia, che io considero l'isola più bella al mondo. Come blogger, racconto di tutto quello che mi interessa, dagli eventi ai viaggi, dalla politica alla difesa dei diritti dei più deboli. Scrivo in modo diretto, mi piace avere sempre un tono di voce cordiale e sincero.

error: Content is protected !!