Dom. Lug 14th, 2024

Ecco la ricetta siciliana di Sicilia Bella delle arancine al ragù, conosciute in tutto il mondo:

Ingredienti per 12 arancine circa:

Per il riso:

  • Riso carnaroli: 500 gr
  • Brodo di carne: 1,2 lt
  • Burro: 100 gr
  • Zafferano: 1 bustina
  • Sale: 1 cucchiaino e mezzo

Per il ragù:

  • Carne macinata di manzo: 250 gr
  • Carne macinata di maiale: 250 gr
  • Cipolla bianca: mezza
  • Sedano: 1 costa
  • Carote: 2
  • Piselli: 150 gr
  • Passata di pomodoro: 300 ml
  • Vino bianco: mezzo bicchiere
  • Sale e pepe
  • Olio d’oliva
  • Alloro: 1 foglia

Per farcire:

  • Prosciutto cotto a tocchetti
  • Scamorza a cubetti

Per la panatura e frittura:

  • Farina 00: 300 gr circa
  • Acqua: q.b.
  • Pangrattato
  • Olio di semi di arachidi

Procedimento:

  1. Preparare il ragù per arancine. Questo ragù va preparato prima e messo in frigo perché è importante che sia freddo quando “appallottolate” le arancine.
  2. Qualche ora prima di fare le arancine preparare il riso per arancine e quando sarà pronto versarlo in una ciotola in plastica (si raffredda prima) capiente.
  3. Mescolare spesso per farlo raffreddare e poi coprirlo e lasciarlo raffreddare completamente.
  4. Quando anche il riso sarà freddo preparare anche gli altri ingredienti.
  5. In genere, al ragù si aggiunge solo qualche pezzetto di scamorza. Se volete farle più ricche potete aggiungere anche del prosciutto cotto.
  6. Per fare le arancine potete usare l’arancinotto oppure qualcosa di sferico.
  7. Rivestire lo stampo con un pezzo di pellicola, rivestire con il riso, aggiungere un cucchiaio di ragù, aggiungere prosciutto e scamorza e ricoprire con altro riso.
  8. A questo punto chiudere la pellicola per compattare l’arancina e poi aggiustare la forma con le mani.
  9. Togliere la pellicola, passare l’arancino prima nella farina e poi nel pangrattato e friggere nell’olio di arachidi ben caldo.

Buon appetito! 🍽️

Di Giuseppe Cianci

Sono Giuseppe, 66 anni, fotografo per passione, webmaster, writer ed amante dei viaggi. Amo la mia Sicilia, che io considero l'isola più bella al mondo. Come blogger, racconto di tutto quello che mi interessa, dagli eventi ai viaggi, dalla politica alla difesa dei diritti dei più deboli. Scrivo in modo diretto, mi piace avere sempre un tono di voce cordiale e sincero.

error: Content is protected !!