Ven. Lug 12th, 2024

Nascosta tra le colline della Sicilia centrale, la Riserva Naturale del Lago Sfondato è un angolo di paradiso naturale, avvolto in un alone di mistero e leggenda. Situata nel comune di Caltanissetta, questa riserva offre un patrimonio ecologico unico e una storia affascinante, attirando naturalisti, escursionisti e appassionati di leggende.

Flora della Riserva del Lago Sfondato

La Riserva del Lago Sfondato è caratterizzata da una flora rigogliosa e variegata, tipica delle zone umide. Tra le specie arboree predominanti, si trovano querce, lecci e frassini, che creano un habitat ombreggiato ideale per molte piante sotto bosco. Tra queste, si possono ammirare il pungitopo (Ruscus aculeatus), il ciclamino (Cyclamen hederifolium) e numerose varietà di felci.

Le rive del lago sono tappezzate da canneti di canna di palude (Phragmites australis) e tife (Typha latifolia), che offrono rifugio a molte specie animali. Le piante acquatiche, come il potamogeto (Potamogeton natans) e la ninfea (Nymphaea alba), prosperano nelle acque tranquille del lago, contribuendo alla purificazione naturale dell’acqua e fornendo cibo e habitat per la fauna locale.

Le orchidee della riserva naturale: è da evidenziare la presenza di ben 25 specie di orchidee, fra cui Serapias parvifloraOrchis papilionaceaOrchis parvifloraOphrys panormitanaOphrys exaltata. Di particolare interesse è il recente ritrovamento di Ophrys phryganae, orchidea che era ritenuta dubbia per la Sicilia.

Fauna della Riserva del Lago Sfondato

La riserva ospita una ricca varietà di fauna, grazie alla diversità degli habitat presenti. Tra gli uccelli, si possono osservare l’airone cenerino (Ardea cinerea), il martin pescatore (Alcedo atthis) e diverse specie di anatre, come il germano reale (Anas platyrhynchos). Durante le stagioni migratorie, il lago diventa un punto di sosta per molti uccelli migratori, aumentando ulteriormente la biodiversità dell’area.

I mammiferi includono il riccio (Erinaceus europaeus), la volpe (Vulpes vulpes) e diverse specie di pipistrelli, che trovano rifugio nelle cavità degli alberi e nelle fessure delle rocce. Tra i rettili, la lucertola campestre (Podarcis sicula) e la testuggine palustre europea (Emys orbicularis) sono spesso avvistati lungo le sponde del lago.

La presenza di numerose specie di insetti e anfibi, come la rana verde (Pelophylax esculentus), contribuisce alla complessità e alla salute dell’ecosistema. Questi animali svolgono ruoli cruciali nell’impollinazione delle piante e nel controllo delle popolazioni di insetti nocivi.

La Leggenda del Lago Sfondato

Oltre alla sua straordinaria biodiversità, la Riserva del Lago Sfondato è famosa per la leggenda che circonda la sua origine. Secondo la tradizione locale, il lago si formò improvvisamente in seguito a un evento catastrofico. Si narra che un’intera collina collassò su se stessa, creando una profonda voragine che si riempì d’acqua, dando vita al lago.

La leggenda racconta anche di un’antica città sommersa sotto le acque del lago, i cui abitanti furono puniti dagli dei per la loro arroganza. Si dice che nelle notti più tranquille, quando il vento si placa e l’acqua è immobile, si possano udire i suoni lontani delle campane della città sommersa, un eco del passato che risuona attraverso le profondità del lago.

Conclusione

La Riserva Naturale del Lago Sfondato è un tesoro di biodiversità e un luogo intriso di storia e leggenda. Visitare questa riserva significa immergersi in un mondo dove la natura e la fantasia si fondono, offrendo un’esperienza unica a chiunque voglia esplorare i suoi sentieri e le sue acque. Tra flora, fauna e mito, il Lago Sfondato continua a incantare e a ispirare chi ha la fortuna di scoprirlo.

Di Giuseppe Cianci

Sono Giuseppe, 66 anni, fotografo per passione, webmaster, writer ed amante dei viaggi. Amo la mia Sicilia, che io considero l'isola più bella al mondo. Come blogger, racconto di tutto quello che mi interessa, dagli eventi ai viaggi, dalla politica alla difesa dei diritti dei più deboli. Scrivo in modo diretto, mi piace avere sempre un tono di voce cordiale e sincero.

error: Content is protected !!