Mer. Apr 17th, 2024

Il pane cunzato è un tipico cibo di strada della Sicilia, che consiste in un filone di pane farcito con ingredienti semplici e genuini, come il formaggio, i pomodori, le acciughe e l’origano. Il nome “cunzato” significa “condito” in siciliano, e si riferisce al fatto che il pane viene bagnato con olio e sale prima di essere riempito.

La storia

La ricetta del pane cunzato è molto antica e ha origini popolari. Era infatti il cibo dei contadini e dei pescatori, che lo preparavano con il pane raffermo e quello che avevano a disposizione. Per questo motivo, il pane cunzato era anche chiamato “pane della disgrazia”, perché rappresentava l’unico alimento quando non c’era altro di meglio da mangiare.

Il pane cunzato oggi

Oggi il pane cunzato è una delle specialità più richieste dai turisti che visitano la Sicilia, perché offre un sapore intenso e autentico, che racconta la tradizione e la cultura di questa terra. Esistono diverse varianti di pane cunzato, a seconda della zona in cui viene preparato. Ad esempio, il pane cunzato eoliano, tipico delle Isole Eolie, viene arricchito con dei capperi di Salina mentre il pane cunzato messinese, invece, vede l’aggiunta di melanzane sott’olio e pomodori secchi.

La ricetta

Per preparare il pane cunzato, ti servono i seguenti ingredienti:

  • Un filone di pane siciliano
  • Del formaggio primo sale o tuma
  • Dei pomodori freschi o datterini
  • Dei filetti di alici sott’olio
  • Dell’origano secco
  • Dell’olio extravergine di oliva
  • Del sale

Ecco i passaggi da seguire:

  1. Taglia il pane a metà e apri le due parti.
  2. Bagna il pane con un po’ di olio e sale, sfregando bene le superfici.
  3. Sfrega dei filetti di alici su una metà del pane, distribuendoli uniformemente.
  4. Taglia il formaggio a fette sottili e disponilo sull’altra metà del pane.
  5. Taglia i pomodori a fette o a pezzetti e aggiungili sopra il formaggio.
  6. Spolvera il tutto con dell’origano secco.
  7. Richiudi il pane e premi bene per far aderire gli ingredienti.
  8. Taglia il pane cunzato a fette e servi.

Buon appetito! 🍽️

Di Giuseppe Cianci

Sono Giuseppe, 66 anni, fotografo per passione, webmaster, writer ed amante dei viaggi. Amo la mia Sicilia, che io considero l'isola più bella al mondo. Come blogger, racconto di tutto quello che mi interessa, dagli eventi ai viaggi, dalla politica alla difesa dei diritti dei più deboli. Scrivo in modo diretto, mi piace avere sempre un tono di voce cordiale e sincero.

error: Content is protected !!