Dom. Apr 14th, 2024
Calascibetta centro

Calascibetta è un affascinante comune italiano situato nella regione della Sicilia, nel libero consorzio comunale di Enna. Questo borgo, situato sui monti Erei a 880 metri sopra il livello del mare, è uno dei principali bacini archeologici della Sicilia centrale.

Storia e Geografia

Calascibetta nasce nel IX secolo come accampamento militare musulmano, sulla rocca antistante Henna, per tentare l’assedio della roccaforte bizantina. Nel secolo XI, cacciati gli arabi dalla rocca, vi si insediarono i normanni con il Conte Ruggero d’Altavilla che scelse Calascibetta per il trentennale assedio della roccaforte di Enna.

Cosa Vedere

Calascibetta è famosa per la sua struttura caratteristica. Piccoli vicoli che lo rendono quasi un villaggio fiabesco, si snodano in un sali e scendi, fin quasi far perdere l’orientamento. Tra le principali attrazioni turistiche, troviamo la Torre Normanna, anche conosciuta come Torre campanaria di S. Pietro.

Unico nel suo genere è senza dubbio l’abitato rupestre di Vallone Canalotto. Qui il popolo bizantino, occupò questi luoghi dal VI al IX secolo d.C. sfruttando gli aggrottati del vallone, che si insinuavano nella roccia per oltre 30 metri, consentendone una stabile dimora.

Consigli per la Visita

Calascibetta è un luogo ricco di storia e cultura, e merita di essere visitato con calma. Si consiglia di dedicare almeno una giornata alla visita di Calascibetta, per poter apprezzare appieno la sua atmosfera unica.

In conclusione, Calascibetta è un luogo incantevole che offre un tuffo nel passato, tra vicoli stretti e panorami mozzafiato. Una visita a questo borgo siciliano è un’esperienza indimenticabile che vi lascerà senza fiato, nel vero senso, quindi consiglio scarpe comode.

Di Giuseppe Cianci

Sono Giuseppe, 66 anni, fotografo per passione, webmaster, writer ed amante dei viaggi. Amo la mia Sicilia, che io considero l'isola più bella al mondo. Come blogger, racconto di tutto quello che mi interessa, dagli eventi ai viaggi, dalla politica alla difesa dei diritti dei più deboli. Scrivo in modo diretto, mi piace avere sempre un tono di voce cordiale e sincero.

error: Content is protected !!