Dom. Lug 14th, 2024
Enna

Enna è una città situata nel cuore della Sicilia, circondata da montagne e colline. La città è famosa per la sua architettura medievale, i suoi tesori archeologici e la sua cultura culinaria.

Ecco alcune delle principali attrazioni turistiche che puoi visitare a Enna:

  • Castello di Lombardia: un castello normanno situato sulla sommità del monte, che offre una vista panoramica sulla città e sui monti circostanti. Il castello ospita anche un museo archeologico.
  • Duomo di Enna: la cattedrale della città, costruita nel XIV secolo, con la sua facciata in stile gotico-catalano e il suo campanile alto 75 metri.
  • La Torre di Federico II: uno dei simboli più significativi della città di Enna.
  • Rocca di Cerere: una rocca situata sulla collina di Cerere, che offre una vista panoramica sulla città e sulla campagna circostante. La rocca ospita anche un museo archeologico.

Inoltre, se sei alla ricerca di attività da fare a Enna, ecco alcune idee:

  1. Visita il centro storico: passeggiando per le vie del centro storico, potrai ammirare l’architettura medievale della città e scoprire le sue numerose botteghe artigiane.
  2. Assaggia la cucina locale: Enna è famosa per la sua cucina, in particolare per i suoi piatti a base di funghi, come i “funghi trifolati” e i “funghi ripieni”. Da non perdere anche i dolci, come i “biscotti di mandorle” e i “cannoli”.
  3. Escursioni: se ami la natura, puoi fare escursioni sulle montagne circostanti, come il Monte Altesina o il Monte Cammarata.

La festa della Madonna della Visitazione

La festa più importante di Enna è la Festa della Madonna della Visitazione, che si tiene il 2 luglio. Si tratta di una celebrazione religiosa molto sentita dai cittadini, in cui si contano un gran numero di devoti. La festa è dedicata alla Madonna della Visitazione, patrona della città, che viene portata in processione per le vie del centro storico. Durante la festa, la città si anima di spettacoli pirotecnici, concerti e giochi.

La Settimana Santa a Enna

Interessante ad Enna è la Settimana Santa: la Processione di Gesù e gli Apostoli con l’ingresso a Gerusalemme apre, nella Domenica delle Palme, i riti pasquali. Ma il punto più alto delle celebrazioni è il venerdì santo con il solenne Corteo delle Vare del Cristo Morto e dell’Addolorata, precedute dalle Confraternite che portano su vassoi i 25 simboli del martirio. Il ricco programma di riti si conclude con la processione pasquale rappresentata dall’incontro della Madonna con il Cristo risorto, il loro rientro nelle rispettive chiese la domenica successiva e la solenne benedizione dei campi.

Di Giuseppe Cianci

Sono Giuseppe, 66 anni, fotografo per passione, webmaster, writer ed amante dei viaggi. Amo la mia Sicilia, che io considero l'isola più bella al mondo. Come blogger, racconto di tutto quello che mi interessa, dagli eventi ai viaggi, dalla politica alla difesa dei diritti dei più deboli. Scrivo in modo diretto, mi piace avere sempre un tono di voce cordiale e sincero.

error: Content is protected !!