Ven. Lug 12th, 2024
Scala dei Turchi

La Scala dei Turchi è una delle meraviglie naturali della Sicilia, una scogliera di roccia bianca che si staglia sul mare azzurro della costa di Realmonte, in provincia di Agrigento. Si tratta di un fenomeno geologico unico al mondo, dovuto alla presenza di marna, una roccia sedimentaria formata da argilla e calcare. La marna ha un colore bianco puro e una forma ondulata e irregolare, che ricorda una grande scalinata naturale. La Scala dei Turchi deve il suo nome alle incursioni dei pirati saraceni, chiamati impropriamente turchi dalle popolazioni locali, che nel Cinquecento approdavano in questo punto riparato e poco controllato per saccheggiare i villaggi vicini.

La Scala dei Turchi è una meta turistica molto apprezzata sia per la sua bellezza scenografica sia per la sua importanza storica e culturale. La scogliera è infatti inserita nel parco archeologico della Valle dei Templi, il più grande sito archeologico del mondo, dove si possono ammirare i resti delle antiche città greche, romane e bizantine che si sono succedute in questo territorio. La Scala dei Turchi è anche legata alla letteratura, essendo stata resa famosa dai romanzi di Andrea Camilleri con protagonista il commissario Montalbano, ambientati nella vicina Porto Empedocle.

Scala dei Turchi

Visitare la Scala dei Turchi è un’esperienza indimenticabile, che permette di entrare in contatto con la natura e la storia di questa terra. Per raggiungere la scogliera bisogna percorrere un tratto di spiaggia sabbiosa e poi salire sui gradoni di roccia, da cui si gode di una vista mozzafiato sul mare e sulla costa. La Scala dei Turchi è anche un luogo ideale per fare il bagno, grazie alle sue acque limpide e alla sua sabbia fine. Inoltre, la marna ha proprietà benefiche per la pelle, essendo ricca di minerali.

La Scala dei Turchi è un patrimonio da proteggere e valorizzare, per questo è stata oggetto di interventi di recupero e risanamento da parte delle autorità competenti. La zona è infatti a rischio idrogeologico e abusivismo edilizio, che ne minacciano l’integrità e la sicurezza. Per preservare la scogliera è necessario anche un uso responsabile da parte dei visitatori, che devono rispettare le norme e le indicazioni presenti sul posto.

Se volete scoprire di più sulla Scala dei Turchi e sulle sue attrazioni, potete consultare il sito ufficiale del parco archeologico della Valle dei Templi o il portale turistico della provincia di Agrigento. Potete anche guardare alcuni video che mostrano la bellezza della scogliera. La Scala dei Turchi vi aspetta per farvi vivere un sogno tra natura e cultura.

Di Giuseppe Cianci

Sono Giuseppe, 66 anni, fotografo per passione, webmaster, writer ed amante dei viaggi. Amo la mia Sicilia, che io considero l'isola più bella al mondo. Come blogger, racconto di tutto quello che mi interessa, dagli eventi ai viaggi, dalla politica alla difesa dei diritti dei più deboli. Scrivo in modo diretto, mi piace avere sempre un tono di voce cordiale e sincero.

error: Content is protected !!