Ven. Lug 12th, 2024

Da anni ormai, a Monterosso Almo, si rinnova la magia del presepe vivente. Monterosso Almo, un borgo sospeso tra storia e tradizione, si prepara per accogliere l’edizione 2023 del suo amato “Presepe Vivente”. Questo evento, organizzato dall’associazione “Amici del presepe”, è un viaggio nel tempo che riporta alla vita i mestieri e le tradizioni di un passato rurale.

Il Quartiere Matrice

Il cuore dell’evento è il quartiere Matrice, un dedalo di viuzze che durante il periodo natalizio si trasforma in un palcoscenico vivente. Qui, i visitatori possono immergersi in un’atmosfera di un tempo, respirando gli odori e rivivendo le suggestioni di un passato ormai quasi dimenticato.

hdrpl

Mestieri Antichi

Lungo un affascinante percorso che si snoda tra le stradine del nucleo più antico del paese, si potranno vedere all’opera ‘u curdaru (il cordaio), ‘u scarparu (il calzolaio), e poi ancora lo scalpellino che con sapienza modella la dura pietra, la massaia che impasta il pane e a putia ru vino, dove si beve e si canta allegramente. Questi mestieri, ormai scomparsi, ritornano a nuova vita, arricchendo la commemorazione della Nascita.

nor

La Natività

Il culmine dell’evento è la grotta della Natività, dove i visitatori possono ammirare i personaggi della Sacra Famiglia, il bue e l’asinello ed anche i Re Magi. Questa rappresentazione della Natività è il cuore pulsante del Presepe Vivente, un momento di profonda spiritualità e di connessione con le radici della tradizione cristiana.

flashsgl

Date dell’Evento

Il Presepe Vivente di Monterosso Almo andrà in scena nelle giornate del 26 dicembre 2023 e l’1, 5, 6 e 7 gennaio 2024. La partenza del corteo avverrà da Piazza San Giovanni alle ore 17.15.

Conclusione

La magia del Presepe Vivente a Monterosso Almo continua a vivere, anno dopo anno, grazie all’impegno e alla passione della comunità locale. Questo evento offre ai visitatori un’esperienza unica, un viaggio nel tempo che celebra la bellezza delle tradizioni e la spiritualità del Natale. Non vediamo l’ora di scoprire cosa riserverà questa edizione 2023!

Di Giuseppe Cianci

Sono Giuseppe, 66 anni, fotografo per passione, webmaster, writer ed amante dei viaggi. Amo la mia Sicilia, che io considero l'isola più bella al mondo. Come blogger, racconto di tutto quello che mi interessa, dagli eventi ai viaggi, dalla politica alla difesa dei diritti dei più deboli. Scrivo in modo diretto, mi piace avere sempre un tono di voce cordiale e sincero.

error: Content is protected !!