Ven. Apr 19th, 2024

Il Galeón Andalucía, ormeggiato al Porto Turistico di Marina di Ragusa, è una fedele riproduzione del leggendario galeone spagnolo risalente al XVII secolo. Questa imponente imbarcazione in legno di iroko e pino, con i suoi 55 metri di lunghezza e i suoi maestosi ponti, ha già attirato l’attenzione dei passanti e dei curiosi del piccolo borgo marinaro in provincia di Ragusa. Ma il Galeón Andalucía non è solo una nave: è un vero e proprio museo galleggiante della cultura marittima.

Un pezzo di storia vivente

Questo poderoso veliero, caratterizzato da ben sette vele (quasi mille metri quadri di superficie), è testimone di un’epoca lontana e dello spirito di avventura che animava gli esploratori spagnoli costantemente in viaggio alla scoperta di luoghi lontani e remoti. Con il suo equipaggio composto da 12 uomini e donne di diverse nazionalità, il Galeón Andalucía ha viaggiato per oltre 55.000 miglia nautiche, attraversando gli oceani e i mari del mondo, ormeggiando nei porti di ben quattro continenti.

Un’opportunità di visita

Durante il suo grande tour europeo del 2024, il Galeón Andalucía parteciperà a importanti festival ed eventi internazionali, portando con sé la storia delle leggendarie navi spagnole che hanno messo in contatto i grandi continenti del pianeta. Se desideri provare l’ebbrezza di salire a bordo di questo autentico galeone spagnolo, potrai visitarlo da oggi fino al 25 febbraio al Porto Turistico di Marina di Ragusa, dalle ore 10 alle 19. I biglietti avranno un costo differente a seconda della tipologia di utenti: adulti (10 euro)bambini (5 euro) e famiglie con due adulti e tre bambini (25 euro). Le scuole e le associazioni potranno programmare la loro visita inviando un’e-mail all’indirizzo ecampos@velacuadra.es.

Se sei appassionato di storia marittima e avventura, non perdere questa straordinaria opportunità di conoscere da vicino il Galeón Andalucía e immergerti nel fascino dei mari e delle rotte commerciali di un tempo! 🌊⚓🌟

Di Giuseppe Cianci

Sono Giuseppe, 66 anni, fotografo per passione, webmaster, writer ed amante dei viaggi. Amo la mia Sicilia, che io considero l'isola più bella al mondo. Come blogger, racconto di tutto quello che mi interessa, dagli eventi ai viaggi, dalla politica alla difesa dei diritti dei più deboli. Scrivo in modo diretto, mi piace avere sempre un tono di voce cordiale e sincero.

error: Content is protected !!