Sab. Apr 20th, 2024
La Testa di Turco dolce tipico di Scicli

Sagra e Festa della Madonna delle Milizie

La Sagra della Testa di Turco è una manifestazione gastronomica e culturale che si svolge ogni anno a Scicli, una splendida città barocca della provincia di Ragusa, in Sicilia. La sagra è dedicata al dolce tipico sciclitano, la testa di turco, che richiama la storica battaglia tra i Normanni e i Saraceni avvenuta nel 1091, in cui la Madonna delle Milizie apparve a cavallo per aiutare i cristiani a sconfiggere gli invasori.

Il dolce tipico della città di Scicli

La testa di turco è un grande bignè a forma di turbante arabo, ripieno di crema pasticcera o di ricotta dolce, decorato con zucchero a velo e ciliegine candite. Il dolce è simbolo di vittoria e di riconciliazione tra le culture, e viene consumato con gioia dai fedeli e dai visitatori.

Tutto sulla sagra della testa di turco

La sagra si tiene in concomitanza con la festa della Madonna delle Milizie, che si celebra l’ultimo sabato di maggio, e che prevede una suggestiva rievocazione storica in costume. C’è anche la processione della statua della Madonna, la benedizione dei cavalieri, il duello tra il Conte Ruggero e l’Emiro Belcane, e il miracolo dell’apparizione della Vergine. La durata della sagra è di tre giorni, in Piazza Italia, dove sono allestiti degli stand in cui si possono degustare le teste di turco e altri dolci tradizionali, accompagnati da moscato e da musica folkloristica.

La sagra è organizzata dalle pasticcerie di Scicli, ma nell’ultima edizione del 2023 abbiamo assistito ad un gemellaggio tra la testa di turco di Scicli e quella di Castelbuono. La sagra della testa del turco edizione 2023 ha visto, infatti, la partecipazione della famiglia Fiasconaro, titolari della celebre pasticceria di Castelbuono, acconpagnata dal vice sindaco di Castelbuono e dal sindaco di Scicli che ha fatto gli onori di casa.

Sindaco di Scicli a destra e accanto la vice sindaca di Castelbuono e alla destra di lei il Cavaliere del Lavoro Fiasconaro

Conclusioni

La Sagra della Testa di Turco è un’occasione imperdibile per chi vuole scoprire i sapori e le tradizioni di una terra ricca di storia e di arte. La sagra vuole conservare e rinnovare l’identità e la bellezza di questa tradizione. Non mancate alla prossima sagra della testa di turco, buon appetito e buon divertimento!

Di Giuseppe Cianci

Sono Giuseppe, 66 anni, fotografo per passione, webmaster, writer ed amante dei viaggi. Amo la mia Sicilia, che io considero l'isola più bella al mondo. Come blogger, racconto di tutto quello che mi interessa, dagli eventi ai viaggi, dalla politica alla difesa dei diritti dei più deboli. Scrivo in modo diretto, mi piace avere sempre un tono di voce cordiale e sincero.

error: Content is protected !!