Ven. Lug 12th, 2024

Il Palio dei Normanni è una rappresentazione in costume di un fatto storico accaduto circa mille anni fa. Questa celebrazione si svolge ogni anno a Piazza Armerina, nel cuore della Sicilia, nei giorni 12, 13 e 14 agosto.

Storia e Significato

Il Palio dei Normanni trae ispirazione dalla guerra di conquista della Sicilia Musulmana per opera dei Normanni guidati da Ruggero I di Sicilia. La manifestazione che oggi conosciamo affonda le sue origini tra la fine del XVII e gli inizi del XVIII secolo.

Programma della Manifestazione

12 Agosto – Consegna delle Armi

Il primo giorno si procede alla consegna delle armi ed alla benedizione solenne dei Cavalieri giostranti e dei Quartieri. Il corteo storico si muove verso la cattedrale per la benedizione dei Cavalieri giostranti e dei Quartieri.

13 Agosto – Consegna delle Chiavi

Il secondo giorno viene rievocato l’ingresso del re Ruggero a Piazza Armerina al quale vengono consegnate le chiavi della città.

14 Agosto – Quintana del Saraceno

Il terzo giorno, presso il campo Sant’Ippolito, si svolge la Quintana del Saraceno, che consiste in una sfida a cavallo tra i quartieri storici (Monte, Canali, Castellina e Casalotto) mediante quattro prove di abilità.

Conclusione

Il Palio dei Normanni è un evento che unisce storia, tradizione e spettacolo, rendendo Piazza Armerina un luogo di grande fascino durante i giorni della manifestazione.

Di Giuseppe Cianci

Sono Giuseppe, 66 anni, fotografo per passione, webmaster, writer ed amante dei viaggi. Amo la mia Sicilia, che io considero l'isola più bella al mondo. Come blogger, racconto di tutto quello che mi interessa, dagli eventi ai viaggi, dalla politica alla difesa dei diritti dei più deboli. Scrivo in modo diretto, mi piace avere sempre un tono di voce cordiale e sincero.

error: Content is protected !!