Ven. Lug 12th, 2024
Luigi Sbarra Segretario Cisl
Luigi Sbarra CISL

La Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori (CISL) ha organizzato una manifestazione nazionale dal titolo “Partecipare per crescere: migliorare la Manovra, costruire un nuovo Patto sociale” che si terrà il 25 novembre alle ore 10:00 presso la piazza Santi Apostoli a Roma.

La manifestazione è stata organizzata per chiedere al governo e al parlamento di apportare miglioramenti alla Legge di Bilancio, aumentare le risorse per la sanità, l’istruzione, gli enti locali, e fornire maggiori strumenti contro la povertà.

Inoltre, la CISL chiederà il rinnovo dei contratti pubblici e privati, la definizione di un nuovo Patto sociale, e la valorizzazione della contrattazione a una più forte partecipazione dei lavoratori alle scelte e ai profitti delle imprese.

Intanto anche venerdì 17 novembre 2023 è stato indetto da più sigle sindacali lo sciopero generale di 24 ore di tutti i settori pubblici e privati contro molte delle misure inserite nella legge di Bilancio. Il vicepremier e ministro Matteo Salvini ha detto “ma non possono esserci scioperi di 24 ore” ed è intenzionato a precettare i lavoratori del settore dei trasporti, se i sindacati non aderiranno alla richiesta della commissione di garanzia per chiedere un contingentamento della mobilitazione.

I sincati rispondono al ministro che scioperare è un diritto previsto dalla costituzione guai a metterlo in discussione. Una cosa è certa, il mese di novembre sarà un mese caldo per quanto riguarda le manifestazioni contro la manovra e contro questo governo Meloni.

Di Giuseppe Cianci

Sono Giuseppe, 66 anni, fotografo per passione, webmaster, writer ed amante dei viaggi. Amo la mia Sicilia, che io considero l'isola più bella al mondo. Come blogger, racconto di tutto quello che mi interessa, dagli eventi ai viaggi, dalla politica alla difesa dei diritti dei più deboli. Scrivo in modo diretto, mi piace avere sempre un tono di voce cordiale e sincero.

error: Content is protected !!